Piatti vegetariani per capodanno

Con l’avvicinarsi delle feste di Natale e capodanno la maggior parte delle persone stanno pensando alle grandi abbuffate e a gustosi piatti da preparare, ma per chi ha scelto di essere vegetariano risulta molto più complicato trovare un menù adatto per festeggiare con gli amici il capodanno a Roma.

Il menù

Con un’ po  di fantasia e gli ingredienti giusti anche i vegetariani possono mangiare dei raffinati piatti a capodanno e magari farlo assaggiarlo ai propri amici.

Cosmopolitan al Melograno

Il miglior modo per iniziare una cena di capodanno  è sicuramente un  gustoso aperitivo e cosa meglio di un famoso cocktail, come il Cosmopolitan, accompagnato ad un frutto di stagione come il melograno.

Gli ingredienti per un cosmopolitan sono:

  • 3 cucchiai di un succo di melograno
  • 4 cucchiai di succo di lime
  • 1 cucchiaio di Cointreau
  • 1 cucchiaio di zucchero

Per prepare il cocktail bisogna shekerare il tutto e aggiungere della cannella sul bordo del bicchiere

Bruschettine con crema di radicchio

Un ottimo antipasto che  ben si sposa con il cosmopolitan e vi prepara il palato per gustare una ricca.

Gli ingredienti per questo piatto sono:

  • Radicchio rosso
  • Mascarpone
  • Pane di segale
  • Gherigli di noci
  • Olio d’oliva
  • Sale
  • Pepe

Per prima cosa quando preparate questo piatto va tagliato il radicchio a strisce sottili e quindi messo in padella a soffriggere con l’olio e dopo mettere nel mixer dove va aggiunto il mascarpone e il gherigli di noci sale e pepe.

Dopo aver fatto tostare il pane per 10 minuti mette sopra la crema e decorate il tutto con delle fettine di radicchio.

Pizzette di sfoglia con zucca e spinaci

Un piatto veloce e  gustoso che  unisce insieme diversi sapori ed è perfetto per il vostro menù di capodanno vegetariano.

Gli ingredienti richiesti sono:

  • Rotolo di pasta sfoglia
  • 1 zucca
  • 500 gr di spinaci
  • 250 g di ricotta
  • Parmigiano grattugiato
  • Olio d’oliva
  • Sale
  • Cipolla

La prima cosa da fare è svuotare la zucca  e metterla a cuocere in padella con olio e cipolla, quindi passate agli spinaci che vanno lessati.

Una volta cotte le verdure mettete tutto in un unico recipiente e  aggiungete la ricotta il parmigiano e un pizzico di sale.

Una volta pronto l’impasto occupatevi della sfoglia, che va tagliata a dischetti e mette il tutto su una teglia unta con olio e qui con l’aiuto di un cucchiaio inserite il composto precedentemente preparato e infornate a 180 gradi per almeno un quarto d’ora

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *